“SEI UN NAZISTA!”: LE 4D DEI TROLL DEL CREMLINO

Le 4D rappresentano le modalità di azione più usate dai troll che agiscono online per conto del Cremlino, distorcendo le informazioni, causando confusione nell’opinione pubblica e proponendo sempre in primo piano la versione “russa” dei fatti.

Il vademecum di Ben Nimmo:

1 Respingere: Se non ti piace quello che dicono i tuoi critici, insultali

bennimmo_4d1

2 Distorcere: Se non ti piacciono i fatti, trasformali.

bennimmo_4d2

3 Distogliere l’attenzione: se ti accusano di qualcosa, accusa altri della stessa cosa.

bennimmo_4d3

4 Sgomentare: se non ti piacciono i piani di qualcun altro, spaventalo per farlo desistere.

bennimmo_4d4

Fonti:

http://www.cepolicy.org/publications/anatomy-info-war-how-russias-propaganda-machine-works-and-how-counter-it

http://kioski.yle.fi/omat/this-is-what-pro-russia-internet-propaganda-feels-like

 

Annunci

4 thoughts on ““SEI UN NAZISTA!”: LE 4D DEI TROLL DEL CREMLINO

  1. La controinformazione e la disinformazione come forma di propaganda sono due metodi utilizzati da secoli da governi, istituzioni, esponenti politici ecc. Ma è sempre meglio ricordarlo, in modo che le notizie non vengano lette in modo acritico (specialmente in questo momento in cui internet è la maggiore fonte di notizie…e di consenguenza anche di cazzate). Noi ci occupiamo molto di esteri, quindi generalmente ci riferiamo ad altri Paesi, ma in Italia non ci facciamo mancare niente, quindi è probabile che spesso si riscontrino somiglianze 🙂
    Grazie per il sostegno, Pietro

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...